Evento

img07

Ragazzacce 2019

Cari buzzurri confluenti, stavolta, per informarvi di un nuovo strepitoso progetto della vostra associazione preferita, vi inviamo il testo di una canzone di 60 anni fa di Luigi Tenco. Per il resto leggete il volantino allegato (se ne siete capaci- baci baci baci) Una brava ragazza - Luigi Tenco 1959 Se tu fossi una brava ragazza alla sera invece di uscire, andresti a dormire, al mattino, invece di dormire, andresti a messa. Se tu fossi una brava ragazza, quando incontri per strada una di quelle guarderesti altrove, invece di stare ad osservare come si muove. Non mi daresti i baci per la strada, davanti a tutti, davanti a tutti... Non mi diresti che la notte sogni d'avermi accanto, lì nel tuo letto. Se tu fossi una brava ragazza, la ragazza che sognavo d'incontrare, probabilmente, ora, invece di volerti bene, sarei altrove, perché dopo il nostro primo incontro t'avrei lasciata.

Lascia un commento